Daiana.it - Cenni Storici


10 Settembre 2016: Daiana.it e FacciamoTardi

FacciamoTardi entra nello staff del portale, portando con se nuovi idee come la nuova sezione del portale dedicata ai locali esteri.
Inoltre è stato fatto una piccola rivisitazione grafica per quanto riguarda le pagine dedicata ai locali e alle discoteche.

28 Dicembre 2015: Lap Dance e Discoteche

In continua evoluzione la sezione Lap Dance con tanti nuovi locali, in fase di stallo il mondo della notte per i clubs e discoteche.
Grazie a tutti gli utenti.

20 Dicembre 2014: Inserimento sezioni Aziende e Top Partners

Il 2014 si conclude ancora in crescita per Daiana.it grazie alla ripresa collaborazione con FacciamoTardi che si occupa principalmente della gestione dei rapporti con le principali Pornostar italiane ed europee.
Anche il Forum di Daiana.it si è ampliato per recepire nuovi utenti interessati alle due nuove realtà.
Attualmente il Portale può contare un pool di visite pari a quasi 200.000 visitatori unici al mese facendo divenire Daiana.it il Portale della notte più famoso e visitato al mondo.

24 Febbraio 2014: Inserimento sezioni Aziende e Top Partners

Il 2014 parte subito in crescita per Daiana.it grazie all'accordo ottenuto con alcune grandi aziende interessate a pubblicizzare i loro brand sul Portale.
Per questo motivo vengono aggiunte le sezioni Aziende e Top Partners che speriamo si arricchiscano presto di collaboratori per migliorare ancora di più il successo ottenuto dal Portale.
Anche il Forum di Daiana.it si è ampliato per recepire nuovi utenti interessati alle due nuove realtà.
Attualmente il Portale può contare un pool di visite pari a quasi 150.000 visitatori unici al mese facendo divenire Daiana.it il Portale della notte più famoso e visitato al mondo.


2 Ottobre 2013: Inserimento sezioni Discoteche

Dopo tre anni di lavoro, tanti nuovi locali partner e un notevole incremento delle visite, il Portale Daiana.it si allarga grazie all'inserimento delle sezioni Discoteche.
L'obbiettivo è quello di acquisire tanti nuovi partners in questa realtà della notte per essere competitivi con altri grossi Portali dedicati esclusivamente ad essa.
Anche il Forum di Daiana.it si è ampliato per recepire nuovi utenti interessati al mondo della musica.
Adesso Daiana.it è divenuto il Portale del Mondo della Notte a 360 gradi.


5 Settembre 2012: Inserimento sezione Miss Lap Dance e Locale Top

A pochi giorni dal secondo compleanno di Daiana.it, il Portale si arricchisce di un'importantissima sezione dedicata alla votazione da parte di tutti gli utenti iscritti alla Community di Miss Lap Dance e del Locale Top.
Questa iniziativa ha suscitato enormi consensi sia da parte dei Locali partners che degli utenti stessi che potranno interagire direttamente nella scelta del miglior Locale Partner di Daiana.it e della loro lapperina preferita.
Passati due anni dalla nascita del Portale possiamo contare su un pool di visite di circa 90.000 visitatori unici al mese.


10 Gennaio 2011: Fusione Daiana.it e Facciamotardi.it

Finalmente il progetto riguardante il mondo della notte ha preso piede; diversi locali si sono affiliati a noi ma soprattutto durante questo mese il sito Facciamotardi.it unirà le forze con il portale Daiana.it.
Vi saranno nuovi membri nello staff che lavoreranno per promuovere tantissime iniziative per i vostri locali, l'unione dei 2 forum con conseguente direzione tecnica affidata ad un gruppo informatico con alte competenze in materia.
Attualmente dopo l'unione di questi 2 siti possiamo considerare un pool di visite pari a quasi 40.000 visitatori unici al mese.

1° Settembre 2010: nasce Daiana.it - notte

L'idea di questo splendido Portale dedicato all'intrattenimento e spettacolo notturno nasce alla fine dell'estate 2008 dopo che il Gruppo Future City, in collaborazione con alcuni locali storici del mondo della notte, decide di creare un luogo di aggregazione e scambio di idee per tutti gli appassoniati e frequentatori dei locali notturni completo e alternativo alle poche realtà presenti sulla rete.
Dopo numerose riunioni e proposte molto differenti l'una dall'altra prende piede l'idea del Portale così come lo vediamo oggi e grazie ai numerosi sforzi fatti dal Gruppo Future City e dai suoi collaboratori siamo in grado di fornire un servizio di informazione completo a 360 gradi per tutti colori che si avvicinano per la prima volta a questo mondo o ne fanno parte già da diverso tempo.
Nel prossimo futuro prevediamo la collaborazione di molti locali del Nord Italia l'espansione anche ad altri settori del mondo della notte come Discoteche, Pub e affini.



Discoteche - Cenni Storici


La discoteca, o sala da ballo, è un locale di pubblico spettacolo aperto al pubblico e principalmente destinato a intrattenimenti danzanti, dove si offre produzione di carattere artistico-musicale, dietro il pagamento di un corrispettivo.
È un luogo di ritrovo e d'incontro per giovani e meno giovani ed è considerata l'evoluzione della vecchia balera.

Si possono distinguere vari tipi di discoteca, sia in base alla collocazione che secondo le dimensioni e i generi musicali proposti. La relativa giovane età del tipo di locale e la velocissima evoluzione che ha subìto non consentono oggi di attribuire a tutte le discoteche le stesse caratteristiche, cosa invece possibile negli anni '70. Nell'immaginario collettivo, la discoteca è passata da locale dove si va per conoscere altre persone a locale dove si va per estraniarsi dalla realtà, per poi suddividersi, nell'era attuale, in molteplici tipi di locale; i più diffusi attualmente:

  • discoteche di grandi dimensioni a frequentazione prevalentemente adolescenziale e che suonano un tipo di musica commerciale (house, dance pop, synth pop);
  • discoteche di dimensioni medio-piccole a frequentazione prevalentemente giovanile, con selezione all'ingresso, che suonano un tipo di musica ricercato e raffinato (jazz house);
  • discoteche di dimensioni medie a frequentazione eterogenea, ma prevalentemente giovanile e adulta, che suonano musica latino-americana;
  • discoteche di dimensioni medie che offrono musica hardstyle, hardcore e trance.
Locali da ballo
  Locali da ballo

È possibile individuare aree ad altissima densità di discoteche: in Italia, è notoria la diffusione delle discoteche nella Riviera romagnola tra Rimini e Riccione, o in altre località balneari nella Versilia come Forte dei Marmi, in Puglia come Bisceglie, Gallipoli, Castellaneta Marina e in Veneto come nel litorale del Lido di Jesolo e nelle provincie di Venezia e Treviso.
A livello internazionale, i locali notturni si accentrano nell'isola spagnola di Ibiza, in Grecia o, ancora, in Florida.




Lap Dance - Cenni Storici


La lap dance (dal termine inglese lap cioè grembo) è un tipo specifico di danza, un ballo erotico, in cui lo spettatore, abitualmente maschile, è seduto e la ballerina si trova in contatto fisico (da cui il nome) o a breve distanza. Le ballerine di Lap dance sono spesso, ma non necessariamente, strippers; questo tipo di danza prevede numerose varianti. Fra i due attori ci possono essere toccamenti reciproci, della ballerina nei riguardi dello spettatore e dello spettatore nei riguardi della ballerina.

In Italia il termine è tuttavia usato, erroneamente, per indicare un altro tipo di danza, la pole dance, in cui la ballerina su un palco rialzato attorno e su una pertica compie evoluzioni artistiche spettacolari, senza contatto con gli spettatori, ma che nella sua versione "erotica" svolta in locali per adulti è solitamente abbinata allo spogliarello e ad interazioni simili a quelle della lap dance vera e propria.

La pole dance
 Ballerina di pole dance

I limiti ai toccamenti sono definiti dalle leggi locali. In Italia una sentenza della Corte di Cassazione, la n° 13039 del 21 marzo 2003, vieta i palpeggiamenti che siano tali da produrre eccitazione in un soggetto normale, mentre una sentenza di dicembre 2004 per fatti svoltisi in provincia di Teramo, li rende parzialmente legittimi con alcuni presupposti e partendo dal concetto di comune senso del pudore. La sentenza recita infatti:

« Nel circolo in cui si svolgevano gli spettacoli potevano accedere, a pagamento e previo tesseramento - il che comunque rappresentava un ulteriore filtro anche se meramente formale - solo coloro che volevano assistere a spettacoli di lap dance, adeguatamente pubblicizzati come tali e inoltre contempla ed addirittura presuppone il coinvolgimento degli spettatori nell'esibizione dell'artista. Per questo anche contatti e toccamenti, descritti negli atti, fra le due ballerine ed i clienti, non possono essere considerati un inatteso e imprevisto fuori programma idoneo ad offendere il senso del pudore dei presenti .... Nessuno di essi, infatti, al momento dell'irruzione dei carabinieri, palesava disagio, disturbo, o soltanto sorpresa per il contenuto erotico dello stesso, ma anzi tutti dimostravano vivo interesse ed entusiasmo. »
(Sentenza della terza sezione penale della Corte di Cassazione del dicembre 2004)

In molti locali in cui si pratica la lap dance è possibile anche assistere a "spettacoli privati" (privé) in cui la ragazza si spoglia per un solo cliente e si lascia toccare, entro certi limiti. Il cliente non può spogliarsi, per la ragazza è invece previsto generalmente il nudo integrale.



Night Clubs - Cenni Storici

Il night club (spesso detto, in italiano, nella forma abbreviata night) è un locale notturno caratterizzato da un'atmosfera soffusa e musica generalmente dal vivo. Solitamente vi si possono consumare bevande alcoliche ed è possibile ballare.

La differenza con i bar e i pub sta nella presenza della musica dal vivo o di un disc jockey e di una pista da ballo. Alcuni night club hanno anche altri tipi di attrazioni, tra le quali ballerine di pole dance, lap dance, cubiste o spogliarelliste. In questi casi, la differenza con gli strip club è molto labile. In effetti, di solito, solo i maggiorenni possono entrare

La pole dance
 Night Club

I generi musicali che si incontrano oggi in un locale notturno vanno dalla salsa all'hip hop alla musica house, anche se alcuni momenti della serata possono essere dedicati al cosiddetto "ballo della mattonella".

L'epoca d'oro dei night in Italia risale agli anni cinquanta e continuò fino ai primi anni sessanta. In quel periodo erano spesso locali molto eleganti, con un servizio impeccabile e orchestre di prima qualità come quelle di Renato Carosone, Marino Marini, Bruno Quirinetta, Gastone Parigi, Peter Van Wood, Franco e i G5, Bruno Martino, Marino Barreto Jr., Riccardo Rauchi, (con i cantanti Sergio Endrigo e Riccardo Del Turco), Peppino Di Capri, Fred Bongusto, Guido Pistocchi e molte altre. I complessi più noti avevano sempre come supporto quella che veniva chiamata "la seconde orchestra", il cui compito era di aprire e chiudere la serata e accompagnare i numeri di varietà. Le attrazioni venivano scritturate dai celebri Lido di Parigi e Folies Bergere, sempre di Parigi. Ai clienti si richiedeva un abbigliamento adeguato, lo champagne era d'obbligo e i conti alla fine della serata erano anch'essi all'altezza.

Dal 1946 al 1964 i night club offrivano un genere di intrattenimento che affascinò la buona borghesia negli anni del boom economico e rappresentarono una stagione irripetibile di risorse artistiche, sia musicali che di varietà.



 

Lap Dance & Nights - Disco & Clubs - Top Partners - Forum - Annunci - Faq - Contatti - Storia - Miss Lap Dance - Gadgets - Pornostars - Privacy - Disclaimer